top of page

I nostri consigli tecnici

Crimpatura per il collegamento di fili riscaldanti o conduttivi all'interno di un tessuto multistrato o parte o stampo composito

I collegamenti con i nostri filati riscaldanti o conduttivi possono causare rischi di hot spot. Questo rischio è ancora più importante quando si tratta di potenze elevate, ad esempio per il riscaldamento di stampi o parti composite.

All'interno di strutture flessibili, la resistenza alle vibrazioni e ai lavaggi industriali è fondamentale per queste connessioni.

Crimpatura convenzionale di fili conduttivi ultrafini

Raccomandiamo di utilizzare piccole crimpature per garantire una buona connessione tra i diversi sensori o elettrodi all'interno di strutture flessibili o estensibili che devono essere lavate.
 

Si prega di scegliere il diametro giusto, in relazione ai fili, come boccola a crimpare!

 

  • Essendo i nostri fili spesso ultrafini e flessibili, è importante scegliere il diametro di crimpatura più vicino per entrare nel filo, o eventualmente entrambi i fili.

  • Le boccole a crimpare illustrate qui sotto sono piuttosto realizzate per il trasferimento di dati. In caso di utilizzo per applicazioni di riscaldamento, assicurarsi che il materiale resista alle alte temperature e, cosa ancora più importante, che abbia lunghezza e spessore sufficienti per far fronte alla corrente, in modo che il collegamento rimanga un punto freddo (da verificare con termografia fotocamera in caso di dubbio).

  • Per garantire l'isolamento, si consiglia di posizionare una boccola termoretraibile, ma è anche importante limitare i vincoli di flessione solo all'uscita della crimpatura rigida!

35 basic-crimping2.jpg

Come crimpare o collegare cavi di riscaldamento elettrico che non puoi saldare? In ogni caso evitate i connettori a vite!

La maggior parte dei filati di leghe a base resistiva che produciamo sono saldabili. Pertanto si consiglia di utilizzare connessioni a crimpare.

E i soliti collegamenti a vite?


I nostri filati conduttivi flessibili sono realizzati con un numero elevato di filamenti ultrasottili per migliorarne la durata a fatica. Come si può vedere nel disegno sottostante, una singola connessione a vite collegherà solo un numero limitato di fibre attraverso la vite o la superficie interna del dispositivo di connessione. Poiché lavoriamo con fibre resistive, tutta la corrente passerà attraverso questo numero limitato di fibre prima che il carico possa diffondersi attraverso l'intera sezione trasversale del filo. Ciò causerà un surriscaldamento di queste fibre e un punto caldo molto pericoloso in prossimità del punto di connessione.

36 multifil.jpg

Che tipo di connessioni consigliamo?


Per ottenere una connessione ideale, tutte le fibre della sezione trasversale devono essere a diretto contatto con il materiale conduttivo del connettore di alimentazione. In realtà si considera accettabile una connessione quando tutte le fibre dello strato esterno di un filato sono a diretto contatto con il cavo di alimentazione o il connettore di crimpatura su una lunghezza sufficiente.

37 multifil-single.jpg

Cosa può essere utilizzato come connettore a crimpare?


La connessione deve essere un "punto freddo ". Per fare ciò, i materiali del connettore devono essere molto conduttivi (ad esempio rame o alluminio). La forma di questo connettore deve essere un tubicino che si adatta appena al diametro del filo riscaldante, più il diametro del filo conduttivo (vedi immagine sotto). Esistono molte soluzioni sul mercato, il più delle volte con un materiale isolante termoretraibile esterno.

38 crimping.jpg
39 thinwires-crimping.jpg

Come gestire i problemi di fatica all'interfaccia di crimpatura e filo flessibile sottile? 


L'interfaccia tra il connettore rigido e il filo di riscaldamento flessibile è dove la deformazione applicata ai fili di riscaldamento è la più alta. Di conseguenza, è qui che di solito si verificano i problemi di affaticamento. Se esiste un ampio angolo di movimento, si consiglia di spostare il connettore in un'area in cui questi movimenti sono più limitati o di aggiungere un dispositivo di limitazione del movimento o una guaina termoretraibile.

40 debattement.jpg
bottom of page